ESERCITAZIONE INTEGRATA MODULO 1-4-3-3 – ANIMAZIONE 2


PLAYERS: SPACE: INTENSITY:
TIME: REPETITIONS: REST:

ESERCITAZIONE INTEGRATA : In questa esercitazione abbiamo nel Settore A i giocatori gialli n. 8,9,10 (interni di centrocampo + punta centrale in un modulo 433) che affrontano i giocatori rossi 7,9,11 (attaccanti in un modulo 433) ed i difensori rossi n. 5 e 6 . All’interno del medesimo Settore A abbiamo anche il jolly n. 4 (mediano nel medesimo modulo 433). Esternamente la sola squadra gialla invece dispone dei due terzini n. 2 e 3 e dei due difensori centrali n. 5 e 6 . Le due squadre hanno obiettivi diversi.
PRIMA PARTE DEL VIDEO : La squadra gialla durante la fase di possesso palla giocherà in una situazione favorevole complessiva di 7vs5+jolly . Obiettivo della squadra gialla sarà quello di servire uno dei due terzini attraverso una delle due porticine P1 o P2 delimitate dai coni (sviluppo di gioco prevalentemente orizzontale). In caso di passaggio eseguito il terzino dovrà condurre palla all’interno di uno dei due settori B oppure C (nell’esempio il Settore C) e passare la palla in area di rigore ai compagni gialli n. 8, n. 9 e n. 10 che si saranno rapidamente spostati in area di rigore, dove saranno contrastati dai difensori centrali rossi n. 5 e n. 6 in una situazione di 2vs3. Durante questa azione i difensori centrali gialli n. 5 e n. 6 eseguiranno dei cambi di direzione sui coni e fino alla conclusione dell’azione, mentre i giocatori che restano all’interno del Settore A eseguiranno una serie di scatti brevi con frenata sempre fino alla conclusione dell’azione.
SECONDA PARTE DEL VIDEO : La squadra rossa durante la fase di possesso palla giocherà in una situazione favorevole di 5vs3+jolly nel Settore A (che poi effettivamente diventa una situazione complessiva di 5vs5+jolly in favore dei rossi in quanto i due difensori centrali gialli n. 5 e 6, anche se esterni, hanno il compito di evitare la conduzione della palla in una delle porticine) . Obiettivo della squadra rossa sarà quello di far passare la palla in conduzione in una delle quattro porticine P3,P4,P5,P6 e conquistare il passaggio dei tre attaccanti rossi n. 7, n. 9 e n. 11 nel vicino Settore D (indicato con linee tratteggiate) dove saranno contrastati dai difensori centrali gialli n. 5 e n. 6 in una situazione di 2vs3 : l’azione va poi conclusa entro il tempo massimo di 15 secondi. Durante la fase di possesso da parte della squadra rossa i difensori laterali n. 2 e n. 3 eseguiranno dei cambi di direzione sui coni indicati e fino a nuovo recupero palla da parte della squadra gialla e/o conclusione dell’azione. In caso di passaggio attraverso una delle quattro porticine i difensori centrali rossi n. 5 e n. 6 eseguiranno una serie di “vai e torna” tra i coni posti vicino alla propria porta, mentre quelli che restano all’interno del Settore A eseguiranno anche in questo caso una serie di scatti brevi con frenata fino alla conclusione dell’azione.


THE FOUR CORNERS

Technical/Tactical:
Physical:
Psychological:
Social:

DOWNLOAD PDF OF THIS EXPERIENCE
COMPLETE SESSION/PROGRESSION
[product_category per_page="12" columns="4" orderby="menu_order title" order="ASC" category="2560"]

ADD IT TO YOUR NOTEBOOKS!

You need to login or register to bookmark/favorite this content.


YOU CAN BE INTERESTED IN

Bookmarked By

By Bernardino Filardi

Leave a Reply