Tre soluzioni di allenamento per le combinazioni offensive – 3. DOPPIO 3VS3 CON COMBINAZIONI OFFENSIVE


PLAYERS: SPACE: INTENSITY:
TIME: REPETITIONS: REST:

In questa esercitazione abbiamo due situazioni di 3vs3 nei settori A e B, mentre nel Settore C (posizionato tra A e ? abbiamo il giocatore N. 4 che ha la funzione di jolly che non potrà mai uscire dal proprio Settore. Le terne di giocatori, dovendo attaccare tutte e due in modo “orientato” verso la porta avversaria, possono rappresentare una catena laterale di un sistema di gioco (terzino-interno-ala nel 433 oppure terzino-interno-esterno nel 442) e, pertanto si potranno anche attivare combinazioni a 3 giocatori in fascia laterale. Obiettivo delle due squadre è quello di mantenere il possesso palla e di spostare il gioco dal Settore A al Settore B e viceversa tramite il jolly , dopo un determinato tempo, oppure dopo un determinato numero di passaggi. Nel frattempo abbiamo i due difensori n. 5 e n. 6 che alternativamente scambiano palla con l’attaccante n. 9 con i due difensori che ad ogni passaggio vanno ad eseguire un “vai e torna” tra i coni , mentre l’attaccante n. 9 ad ogni passaggio va ad aggirare il paletto a ricevere e trasmettere palla. Al segnale del Mister la squadra che sarà in possesso palla (si gioca con un solo pallone tra i Settori A, B e C ) va ad appoggiarsi sulla punta n. 9 ed allo stesso momento uscirà sia dal Settore A che dal Settore B un giocatore della squadra che si trovava in possesso palla : si avrà pertanto all’interno del Settore D (trapezio indicato in figura) una situazione di 3vs2 con gli attaccanti che dovranno entrare in area di rigore e concludere a rete con una combinazione entro 10 secondi dal momento in cui viene giocata palla sull’attaccante n. 9. Nel frattempo, il Mister chiamerà anche due giocatori (uno per ogni Settore) della squadra che non era in possesso palla al momento del segnale, i quali, a titolo di penalità, dovranno eseguire dei cambi di direzione sui coni come nel video e rientrare successivamente nel proprio Settore. Nel frattempo uno dei due difensori avrà messo in gioco la palla in uno dei due Settori A oppure B dove si darà corso, fino alla fine della situazione di attacco descritta , ad una situazione di 2vs2 con il giocatore n. 4 che avrà sempre la funzione di jolly.


THE FOUR CORNERS

Technical/Tactical:
Physical:
Psychological:
Social:

DOWNLOAD PDF OF THIS EXPERIENCE
COMPLETE SESSION/PROGRESSION
[product_category per_page="12" columns="4" orderby="menu_order title" order="ASC" category="2560"]

ADD IT TO YOUR NOTEBOOKS!

You need to login or register to bookmark/favorite this content.


YOU CAN BE INTERESTED IN

Bookmarked By

By Bernardino Filardi