USCITA SU ESTERNO BLOCCO 3+2 vs 3 – 1. ANIMAZIONE 2


PLAYERS: SPACE: INTENSITY:
TIME: REPETITIONS: REST:

USCITA SU ESTERNO BLOCCO 3+2 vs 3 CON SUCCESSIVO ATTACCO 3vs2 CON JOLLY A SOSTEGNO:
Questa esercitazione ha come obiettivo principale quello di allenare la costruzione bassa con un blocco 3+2 (compreso il portiere) che deve superare la prima linea di pressione composta da 3 avversari , e la successiva uscita sulle parti esterne del campo e nella metà campo opposta.
Pertanto, in uno spazio adiacente l’area di rigore abbiamo 3 elementi rossi (compreso il portiere) più 2 elementi gialli (jolly) che eseguono un possesso contro 3 avversari blu i quali hanno il compito di pressare con elevata intensità per conseguire il recupero della palla.
Contemporaneamente un terzo jolly giallo scambia la palla con due esterni rossi con i 2 elementi esterni che ad ogni passaggio si spostano ad eseguire un vai e torna tra i coni.
Dalla parte opposta del campo, sempre in un Settore adiacente all’area di rigore (simmetrico a quello appena descritto), avremo 2 difensori blu ed 1 attaccante rosso che staranno in attesa di attivarsi in seguito al cambio di fronte da parte della squadra rossa .
Infatti ad avvenuto numero di passaggi consecutivi (o tempo minimo) stabiliti dal Mister la squadra rossa oppure uno dei jolly che vi collaborano, eseguirà un’ apertura laterale su uno dei due esterni, il quale a sua volta va ad appoggiarsi sull’attaccante posto nel Settore adiacente all’area di rigore opposta : i due esterni, unitamente al jolly che eseguiva lo scambio al centro del campo, si sposteranno dalla parte opposta del campo per affrontare i due difensori avversari in una situazione di 3vs2 con sostegno del jolly che sarà esterno al Settore. Si dovrà uscire dal Settore con una combinazione predefinita per concludere a rete indisturbati
Nel frattempo i due esterni blu che pressavano sul possesso precedente si spostano sui coni al centro del campo a giocare lo scambio con i due jolly che collaboravano sull’uscita precedente (come in video) e si va ad eseguire gli stessi scambi in mezzo al campo, ma stavolta con due elementi in mezzo (i jolly) e due esterni.
Nel caso gli oppositori recuperano palla si attiverà un 3vs2 in favore di questi ultimi con obiettivo di uscire in un tempo max. di 10 secondi dal Settore per concludere in porta.

  ADD TO YOUR NOTEBOOKS

DOWNLOAD PDF OF THIS EXPERIENCE
COMPLETE SESSION/PROGRESSION

Related Posts

Bernardino Filardi

Bernardino Filardi

Allenatore Uefa B. Nella stagione in corso allenatore del Real Senise (Eccellenza Lucana)

Leave a Reply